Trasportatori in depressione come soluzione per il recupero del prodotto

Il trasporto in depressione rappresenta una soluzione veloce, efficiente e pratica per le applicazioni di recupero che puntano a minimizzare gli scarti e massimizzare la produttività. Di seguito scoprirete come, quando e perché i trasportatori in depressione possono aiutarvi a ridurre gli sprechi!

Richiedi il White paper

Scarica la brochure dell'industria alimentare

Fai clic qui

I trasportatori in depressione Piab mantengono i prodotti alimentari in movimento

A prescindere dal fatto che siano utilizzati per pane e panetteria, prodotti dolciari, alimenti istantanei, additivi alimentari o nutraceutica, i trasportatori in depressione piFLOW® sono in grado di soddisfare ogni esigenza dell'industria alimentare globale. Grazie alla bassa rumorosità, all'ermeticità di trasporto, alla certificazione ATEX ed alla conformità alle normative della FDA ed al regolamento europeo 1935/2004, oltre che alla metodologia Good Manufacturing Practice, i trasportatori assicurano un ambiente di lavoro sicuro e senza problemi, che si traduce in una maggiore produttività.

Per saperne di più

Wrigley Poland riduce il consumo energetico ed i tempi di manutenzione e pulizia



Logo Wrigley

Scenario

Wrigley è un marchio molto rinomato nell'industria dei beni di largo consumo per la sua grande varietà di gomme da masticare e mentine. La Wrigley Poland ha recentemente deciso di passare all'automazione di processo semplificando il suo sistema di trasporto per ridurre i fermi macchina.

Risultato

Grazie al sistema Piab, è stata riscontrata una riduzione dei fermi macchina durante la produzione delle mentine e gomme da masticare, grazie all'estrema semplicità di pulizia del trasportatore e dei filtri. Da quando l'azienda ha installato i trasportatori, il tempo impiegato per la pulizia dei componenti è stato ridotto all'incirca del 70%, mentre la manutenzione è limitata solo alla sostituzione periodica dei filtri. La Wrigley ha anche riscontrato che il sistema precedentemente utilizzato costava all'azienda il doppio rispetto alla soluzione Piab di pari capacità ed era molto meno affidabile. I nuovi trasportatori sono anche più efficienti grazie al loro design che permette di aumentare la portata del vuoto del 25% senza un ulteriore consumo energetico.

Per saperne di più

Prodotti da forno

L'applicazione più comune del trasporto in depressione è l'alimentazione di vari tipi di zucchero, sale, farina o materiale simile attraverso setacci specifici in mescolatori e miscelatori.

Nutraceutica

Le applicazioni più comuni sono l'alimentazione delle confezionatrici con il prodotto finito (generalmente proteine in polvere), delle presse per compresse e delle riempitrici per capsule con le miscele in polvere nonché di mescolatori/miscelatori con vari ingredienti.

Alimenti istantanei

Il trasporto in depressione è largamente diffuso in questo settore e spesso viene impiegato per l'alimentazione di un dosatore, setaccio o mescolatore/miscelatore. Tuttavia, può essere utilizzato anche per alimentare le confezionatrici o per il recupero da confezionatrici e altri macchinari.

Additivi alimentari

Il trasporto in depressione è largamente diffuso in questo settore e spesso viene impiegato per l'alimentazione di un dosatore, setaccio o mescolatore/miscelatore. Tuttavia, può essere utilizzato anche per alimentare le confezionatrici o per il recupero da confezionatrici e altri macchinari.

Prodotti dolciari e barrette

Spesso il trasporto in depressione viene impiegato per l'alimentazione di un dosatore, setaccio o mescolatore/miscelatore. Tuttavia, può essere utilizzato anche per alimentare le confezionatrici o per il recupero da confezionatrici e altri macchinari. È disponibile anche una gamma di prodotti ottimizzata specificatamente per il trasporto dei prodotti finiti più delicati, che prevede una metodologia di trasporto specifica.

Video poster

piFLOW®t

Piab è lieta di presentare il nuovo  piFLOW®t, un sistema di trasporto in depressione ottimizzato per l'industria farmaceutica, nutraceutica e alimentare. È dotato di numerose soluzioni intelligenti che consentono di trasportare facilmente le compresse - riducendo al minimo i danni al materiale!

Per saperne di più

piFLOW®p

Questo è il trasportatore giusto quando è richiesta una tecnologia di prima classe, ad es. per l'industria alimentare o farmaceutica. Inoltre, è ideale per abbinare una produttività elevata a minimo ingombro. Il trasportatore piFLOW®p presenta un range di capacità estremamente elevato, da 2 a 56 litri.

Per saperne di più

piFLOW®f

Il trasportatore piFLOW®f è largamente impiegato nell'industria alimentare, spesso in alternativa ai trasportatori meccanici quando è richiesto un trasporto privo di polvere o la manutenzione deve essere ridotta al minimo. Capacità fino a 4 t/h.

Per saperne di più

Video poster