If you are having trouble logging in, please clear your cookies 

Feedback

Choose your language

Close

Automated veneer handling, Piab, Kenos, KVG

Movimentazione automatica dell’impiallacciato, foglio per foglio

Data 06/08/2020

Con l’aiuto del gripper Kenos KVG di Piab, Heinrich Kuper GmbH realizza sistemi di smistamento dell’impiallacciato. La sfida più grande è stata prelevare i fogli divisi e perforati, uno a uno, con un sistema di presa a vuoto. La tecnologia del vuoto innovativa e regolabile in modo preciso di Piab rende possibile tale movimentazione delicato.

Nel settore dell’arredamento e dei pavimenti, l’impiallacciato viene sempre più utilizzato, sia per motivi di costo che di peso. Gli impiallacciati in vero legno, derivati tramite il taglio di tronchi d’albero, continuano a essere utilizzati soprattutto per i prodotti di alta qualità. L’azienda Kuper costruisce sistemi appropriati per smistare e raggruppare gli impiallacciati nelle pile desiderate oppure per consegnarli direttamente in produzione.

Gli impiallacciati grezzi, tagliati su misura o incollati vengono posizionati su un tavolo di distribuzione con dieci compartimenti doppi. Un addetto del reparto di produzione posiziona gli impiallacciati ricevuti, confezione per confezione, su un lato del dippio compartimento. A riempimento ultimato, il gripper Kenos KVG di Piab inizia a sollevare i fogli, uno ad uno, dalla rispettiva pila. Quando il foglio viene prelevato saldamente con il vuoto, viene trasferito all’unità di presa di un secondo gripper, che blocca meccanicamente il foglio e lo spinge nel sistema per lo smistamento o il caricamento. Nel frattempo, l’addetto può riempire l’altro compartimento, in modo che sia possibile rimuovere i singoli fogli di impiallacciato senza alcuna interruzione.

Manuel Duebeler, uno dei progettisti del sistema in Kuper, spiega: “Per noi, la grande sfida era trovare un gripper che fosse in grado di prelevare solo un foglio alla volta, indipendentemente dal fatto che fosse intatto o diviso o forato. Il nostro primo tentativo non è andato a buon fine, quindi quando uno dei nostri clienti ci ha fatto il nome di Piab ci è stato di grandissimo aiuto, perché lui aveva avuto ottime esperienze di movimentazione degli impiallacciati con i loro gripper Kenos.”

“Il gripper Kenos® KVG di Piab scelto offre grande flessibilità e, nello specifico, permette la movimentazione di prodotti di porosità diversa. Con l’aiuto dei fori calibrati la generazione del vuoto, tramite l’innovativa tecnologia multi-stadio COAX® di Piab, può essere adattata in modo preciso stante i requisiti dell’applicazione. In questo modo, è possibile far coincidere esattamente il livello di generazione del vuoto ai fogli di impiallacciato e bilanciare le prestazioni necessarie per la movimentazione dei fogli porosi, stante l’esigenza di movimentare un solo foglio alla volta,” spiega Hasan Simsek, tecnico responsabile delle vendite in Piab, questi i motivi che hanno portato alla scelta di questo prodotto.

Inoltre, il gripper è stato progettato in modo tale vi sia un soffio sull’intera lunghezza del foglio al momento del prelievo, cosicchè il singolo foglio venga sollevato. Questo processo garantisce inoltre la presa di un solo foglio alla volta.

Per garantire che il gripper di Piab soddisfacesse le aspettative, sono stati condotti vari test in anticipo, prima in Piab e poi presso la struttura di collaudo Kuper.

“Il gripper Kenos®KVG di Piab ci ha convinti in un certo senso perché era l’unico in grado di prendere i fogli singolarmente in modo affidabile e continuativo.

“Il gripper Kenos®KVG di Piab ci ha convinti in un certo senso perché era l’unico in grado di prendere i fogli singolarmente in modo affidabile e continuativo. Con una superfice di lavoro di 330 mm e una larghezza totale di 350 mm, il gripper può prelevare tutti gli impiallacciati con larghezza tra 230 mm e 330 mm. Il gripper è posizionato in modo da movimentare solo impiallacciati da un compartimento. Quando un compartimento è vuoto, l’intero caricatore si sposta su un’altra sede e il gripper movimenta gli impiallacciati dal compartimento che è stato nel frattempo riempito, "continua Dübeler e aggiunge, “ la cooperazione con Piab è stata eccellente. Il gripper è stato adattato esattamente alle nostre esigenze, che includevano anche il dimensionamento della lunghezza di 350 mm.”

I gripper Kenos di Piab sono inoltre caratterizzati da bassi tempi di inattività durante la manutenzione, dal momento che la spugna tecnica che ne costituisce la superficie può essere sostituita in pochi minuti. Con il configuratore online, i clienti possono rapidamente definire una soluzione possibile.

 

A proposito di Piab

Piab progetta soluzioni intelligenti per il mondo dell’automazione, aiutando migliaia di utenti finali e produttori di macchine in settori quali: logistica dell'e-commerce, alimentare, farmaceutico, automobilistico e altre industrie manifatturiere, al fine di migliorare il risparmio energetico, la produttività e gli ambienti di lavoro. Con quasi 700 dipendenti e 1,2 miliardi SEK di fatturato nel 2018, Piab è un'organizzazione globale che serve clienti in quasi 70 paesi da una rete di filiali e distributori. Traendo vantaggio dallo sviluppo tecnologico in corso nel campo della automazione e della robotica, e puntando a segmenti di mercato e aree geografiche ad alto tasso crescita, la visione di Piab è di diventare il leader globale nelle soluzioni di presa e movimentazione.

Per maggiori informazioni, contattare:

Andrea Bodenhagen, Global Ownership Content Manager

Tel.: +49 (0) 6033-7960-107
Email: andrea.bodenhagen@piab.com

Piab AB © 2020 Informativa sulla privacy

Seguici

Contattaci