Feedback

Choose your language

Close

Sollevare una scatola con piLIFT® SMART

Piab porta il sollevamento mediante vuoto verso l'Industria 4.0

Data 04/03/2019

“È intelligente, ergonomico, efficiente dal punto di vista energetico, robusto e sicuro!” Entusiasta dell’ultima novità lanciata dell'azienda, David Collins di Piab spiega perché il nuovo sollevatore a vuoto piLIFT® SMART è così speciale.

Pubblicizzato come “il primo sollevatore a vuoto veramente predisposto per Industria 4.0”, piLIFT® SMART rappresenta un grande passo in avanti nel futuro. Il nuovo sollevatore a vuoto Piab consente agli utenti di introdurre soluzioni di movimentazione intelligenti con acquisizione dei dati in tempo reale, ottimizzando i propri processi di produzione e preparandoli alla quarta rivoluzione industriale, Industria 4.0.

“piLIFT® SMART è il primo sollevatore a vuoto manuale predisposto per soddisfare i requisiti di Industria 4.0. Destinato a rivoluzionare il mercato, rappresenta un vero e proprio cambio di paradigma per i sollevatori a vuoto ergonomici”, afferma David Collins, Vice Presidente e Direttore della Ergonomic Handling Division di Piab.

In che modo è intelligente?

Come primo sollevatore a vuoto in assoluto sul mercato predisposto per Industria 4.0, Piab piLIFT® SMART è dotato di numerose funzionalità integrate e intelligenti di elaborazione dei dati basate sulla connettività Internet, che consentono di rilevare e registrare i movimenti e rispondere prontamente alle intenzioni dell’utente, per la massima facilità d’uso.

Inoltre, il sollevatore a vuoto è in grado di sollevare e pesare simultaneamente i carichi, oltre ad acquisire e registrare i dati, rendendo immediatamente disponibili le analisi e le statistiche sul display incorporato oppure sulla piattaforma online. Inoltre, queste funzionalità di analisi dei dati consentono al sollevatore di segnalare quando necessita di assistenza e manutenzione.

E per quanto riguarda l’ergonomia?

L’ergonomia è il cuore di tutti i sollevatori a vuoto Piab, e naturalmente piLIFT® SMART è ergonomico per design. Infatti, ogni aspetto del sollevatore a vuoto è stato progettato con l’ergonomia e la naturalezza di movimento al centro. La forma dell’impugnatura, che consente anche la presa laterale, la posizione dei comandi a velocità variabile e la facilità d’uso sia per le persone destre che mancine sono il frutto di un design ispirato ai principi dell’ergonomia.

Altri due ottimi esempi di attenzione alla salute e al benessere degli utenti sono la protezione per le mani e la minima rumorosità del sollevatore a vuoto.

Contribuisce anche a risparmiare energia?

Il sistema a basso consumo energetico controlla sia la pompa per vuoto che le valvole, alimentando i componenti solamente quando è necessario. Il vuoto viene generato solamente quando l’operatore è pronto ad afferrare o sollevare un oggetto. In tutti gli altri casi, il flusso d’aria compressa viene mantenuto al minimo, rendendo piLIFT® SMART pressoché silenzioso.

Perché è più sicuro?

Tutti i sollevatori a vuoto sono basati sullo stesso principio e piLIFT® SMART non fa eccezione, in quanto prevede un’unica fonte di vuoto per afferrare e sollevare in un unico movimento. Questa rappresenta anche una funzionalità di sicurezza aggiuntiva che nessun’altra soluzione di sollevamento può offrire. Se l’oggetto non può essere afferrato, non viene nemmeno sollevato. In tal modo, si evita il rischio che possa cadere accidentalmente e di conseguenza il rischio di infortuni.

I sollevatori a vuoto Piab riducono in misura significativa anche il rischio di lesioni associate alla movimentazione manuale. Infatti, permettono di alleggerire il carico sul corpo dell'operatore di oltre l'80%.

Il risultato è un rischio inferiore di lesioni da sforzo ripetuto, che a sua volta riduce il numero di ore di assenze per malattia.

Dove può essere utilizzato?

piLIFT® SMART è in grado di movimentare gli oggetti con peso fino a 40 kg e di conseguenza è la soluzione di sollevamento a vuoto ideale per le procedure di movimentazione dei materiali in una varietà di settori. Un ottimo esempio è rappresentato dal carico e dallo scarico di pacchi e cartoni dai pallet. Oppure può essere utilizzato per il sollevamento, la movimentazione e lo svuotamento di sacchi di materiale alla rinfusa, consentendo di trasferire il contenuto in tutta sicurezza a una stazione di alimentazione, ad esempio collegata a un trasportatore in depressione Piab piFLOW® per la successiva lavorazione.

In pratica, il numero di applicazioni di piLIFT® SMART aumenterà di pari passo alla maggiore diffusione di Industria 4.0. L’interconnettività con altre unità e procedure di produzione verrà estesa e migliorata. Inoltre, la facilità d’uso, la versatilità e la capacità di elaborazione dei dati che lo pongono già in una categoria a sé tante verranno incrementate ulteriormente.

“Questo è solamente l’inizio delle enormi potenzialità di piLIFT® SMART. In qualità di specialisti in soluzioni di presa e movimentazione basate sul vuoto, continueremo a fornire soluzioni intelligenti per il mondo dell’automazione, che si appresta ad entrare in una nuova era con Industria 4.0”, conclude David Collins.

Piab AB © 2019 Informativa sulla privacy

Seguici

Contattaci