Vai al contenuto

Piccolo ma potente: il nuovo Kenos®MiniGrip offre una tenuta stabile e salda anche su superfici ruvide

Pubblicato
Kenos®KMG

Nei processi di automazione dell'industria del confezionamento o dell'industria alimentare e delle bevande, è necessario essere in grado di gestire sia prodotti singoli sia interi strati di prodotto.
Kenos®MiniGrip (KMG) è un mini gripper a vuoto con spugna versatile, compatto, facile da installare. Questo gripper di piccole dimensioni può essere installato in unità multiple in un end-of-arm tool (EOAT). La versione rettangolare è dotata di più fori di aspirazione che tollerano un posizionamento impreciso di singoli pezzi e consentono inoltre di manipolare più oggetti contemporaneamente. I gripper KMG tondi possono essere ottenuti sia con la tecnologia di limitazione del flusso che con la tecnologia a valvola autoescludente. Entrambi i gripper, sia la versione rettangolare che quella tonda, completano perfettamente l’attuale gamma Piab, comportandosi come un super mini gripper con spugna, compensando le irregolarità della superficie, la rugosità e le variazioni delle forme del prodotto. Inoltre, il gripper KMG offre un supporto saldo.

Kenos®KMG è un gripper a vuoto con spugna che può essere adattato ad applicazioni in spazi ridotti in un EOAT in modo simile a una ventosa. La sua superficie in spugna offre la versatilità necessaria per prelevare una varietà di oggetti diversi senza bisogno di regolazioni. In caso di altezze irregolari dello strato da manipolare, KMG può essere dotato di compensatori di livello senza dover sostituire il dispositivo di montaggio.

Il dispositivo di generazione del vuoto può essere installato direttamente sul gripper KMG o vicino ad esso per massimizzarne la capacità e l'efficienza.

Disponibile in formato tondo o rettangolare, il gripper Kenos®KMG offre una presa stabile e salda anche su superfici irregolari, ruvide, strutturate o testurizzate. Inoltre, può essere utilizzato per prelevare oggetti di materiali porosi o non porosi. Grazie ai suoi fori di aspirazione multipli rotondi, il gripper rettangolare può essere utilizzato per prelevare oggetti più piccoli della superficie dello stesso gripper, oppure molteplici oggetti o un singolo oggetto che copre completamente il gripper o che è persino più grande della sua superficie. I gripper basati sulla tecnologia di limitazione del flusso sono particolarmente adatti per applicazioni ad alta velocità e possono essere orientati di 360°.

Il gripper KMG tondo è disponibile in misure da 25 mm a 70 mm di diametro. La versione rettangolare è disponibile con una larghezza compresa tra 20 mm e 40 mm e una lunghezza compresa tra 60 mm e 120 mm.

Vantaggi per il cliente:

  • Elevata versatilità abbinata a flessibilità per diverse dimensioni di EOAT che ne consentono l’uso nelle produzioni di massa
  • Capacità di aspirazione multipla grazie allo speciale design dei fori del gripper rettangolare
  • Maggiore produttività ed elevata efficienza grazie alla riduzione degli errori di prelievo

Applicazioni:

  • Produzione e confezionamento di prodotti FMCG
  • Confezionamento di alimenti e bevande come biscotti, bottiglie o lattine
  • Manipolazione di parti piccole e non piatte in produzione

Vuoi saperne di più? Contattaci!

0

Elimina tutto

Choose your language

Non si può confrontare

Non è possibile confrontare diversi tipi di prodotto. Vuoi rimuovere i prodotti esistenti?

Inviaci un commento
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.