Choose your language

Close

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web piab.com.
Per saperne di più

Piab

F50 Capacity increased by 30

Capacità produttiva incrementata del 30% nella manipolazione di pannelli MDF

Premessa

La "HPL" (High Pressure Laminate) produce fogli che vengono incollati su pannelli di fibra di cartone compresso per cucine. In uno dei processi produttivi, devono manipolare dei pannelli di legno in "MDF" (Medium Density Fibreboard) fase successiva al trattamento di incollaggio e pressatura. I pannelli differiscono nelle dimensioni comprese tra 2000x1000 a 4100x1300 mm con un peso massimo di 130  kg. L'azienda vuole incrementare la capacità produttiva automatizzando il caricamento e, allo stesso tempo eliminare la necessità di prelevare personale da altre postazioni di lavoro durante queste fasi di lavoro. Inoltre, viene richiesta la massima cura nella manipolazione poichè il pannello trattato ha un elevato costo e la colla è ancora calda e umida. Esiste inoltre il rischio che le ventose possono creare delle bolle d'aria sulla superficie se il grado di vuoto è troppo elevato.

Soluzione

La Piab suggerisce di operare con un basso grado di vuoto (30 -kPa)  utilizzando una elevata superficie di contatto creata da molte piccole ventose. Il dispositivo, per motivi di sicurezza comprende due circuiti di vuoto indipendeneti dove il primo adotta quattro ventose F50-2 da utilizzare  principalmente per i pannelli più piccoli mentre il secondo, per la manipolazione dei panneli più grandi, comprende 43 ventose F50-2 dotate di tastatore. I tastatori vengono utilizzati per incrementare la flessibilità del sistema senza comprometterne la sicurezza. Il dispositivo di presa, dotato di due pompe M50L con dispositvo energy saving, sfrutta le cavità dei profili come serbatoi di vuoto. Questa soluzione consente di disporre di un tempo sufficiente per rilasciare e porre in sicurezza il pannello nel caso di mancanza di aria compressa.

Risultato

La capacità produttiva è stata incrementata del 30% ed inoltre è stato risolto il problema del prelievo di personale da altre postazioni di lavoro per assitere alle funzioni di scaricamento della pressa. 

 

 

 

 

 

Piab AB © 2017 Note legali

Seguici

Contattaci