Feedback

Choose your language

Close

piSMART® tencologia del vuoto per l'industria del packaging

piSMART® eleva il confezionamento a Industria 4.0

Data 01/03/2018

Offrendo un nuovo livello di controllo, prodotti dotati di piSMART® rendono il confezionamento più smart.

Taby, Sweden – Per elevare le linee di confezionamento ai livelli di intelligenza promessi da Industria 4.0, Piab si appresta a introdurre le versioni piSMART® dei propri prodotti più avanzati basati sulla tecnologia del vuoto. Progettate per la massima produttività ed efficienza energetica, i prodotti equipaggiati di piSMART® offrono nuovi strumenti di analisi basati sul cloud.

Grazie alle funzionalità intelligenti già disponibili su alcuni prodotti, sviluppate da Piab, piSMART® offre un nuovo livello di controllo che pone le basi per l'Industria 4.0. Per il settore del packaging , questo significa che quantità enormi di dati, ad esempio informazioni relative alle variazioni dei livelli di vuoto, potranno essere raccolte e confrontate con i dati facilmente accessibili sul cloud, offrendo sistemi di segnalazione delle perdite estremamente intelligenti ecc. Allo stesso modo, contatori intelligenti potranno rivelare se il numero di “prelievi al minuto” diminuisce nel tempo, evidenziando eventuali problemi di prestazioni dovuti all'accumulo di sporcizia o all'intasamento dei filtri.

Queste procedure di analisi dei “big data” comprenderanno ad esempio l'ottimizzazione automatica, monitoraggio delle condizioni, manutenzione predittiva, simulazioni e regolazioni in tempo reale, basati sulle funzionalità esistenti implementate da Piab come determinazione automatica del livello (ALD), monitoraggio automatico delle condizioni (ACM), controsoffio intelligente (IBO), controllo dell'autoadesione (SAC) e risparmio energetico (ES).

Un altro elemento importante è l'adozione da parte di Piab di IO-Link, tecnologia indipendente dal fieldbus, fondamentale per l'interoperabilità richiesta dalle unità di processo di Industria 4.0. IO-Link è disponibile anche in piCOMPACT®, la serie di eiettori per vuoto compatti fiore all'occhiello dell'azienda, che sarà anche la prima offerta con la nuova funzionalità piSMART®. Tuttavia, verranno dotati di queste tecnologie anche altri prodotti basati sulla tecnologia desarà seguita anche da altre attrezzature mediante vuoto di alta qualità per confezionamento e pallettizzazione. Infine, Piab prevede di estendere l'implementazione di piSMART® anche a trasportatori e sistemi di sollevamento, elevando anch'essi a livelli senza precedenti di ottimizzazione, efficienza e facilità d'uso che caratterizzano le fabbriche Industria 4.0.

Per elevare le linee di confezionamento ai livelli di intelligenza promessi da Industria 4.0, Piab si appresta a introdurre le versioni piSMART® dei propri prodotti più avanzati basati sulla tecnologia del vuoto. Progettate per la massima produttività ed efficienza energetica, i prodotti equipaggiati di piSMART® offrono nuovi strumenti di analisi basati sul cloud.

Grazie alle funzionalità intelligenti già disponibili su alcuni prodotti, sviluppate da Piab, piSMART® offre un nuovo livello di controllo che pone le basi per l'Industria 4.0. Per il settore del confezionamento, questo significa che quantità enormi di dati, ad esempio informazioni relative alle variazioni dei livelli di vuoto, potranno essere raccolte e confrontate con i dati facilmente accessibili sul cloud, offrendo sistemi di segnalazione delle perdite estremamente intelligenti ecc. Allo stesso modo, contatori intelligenti potranno rivelare se il numero di “prelievi al minuto” diminuisce nel tempo, evidenziando eventuali problemi di prestazioni dovuti all'accumulo di sporcizia o all'intasamento dei filtri.

Queste procedure di analisi dei “big data” comprenderanno ad esempio l'ottimizzazione automatica, monitoraggio delle condizioni, manutenzione predittiva, simulazioni e regolazioni in tempo reale, basati sulle funzionalità esistenti implementate da Piab come determinazione automatica del livello (ALD), monitoraggio automatico delle condizioni (ACM), controsoffio intelligente (IBO), controllo dell'autoadesione (SAC) e risparmio energetico (ES).

Un altro elemento importante è l'adozione da parte di Piab di IO-Link, tecnologia indipendente dal fieldbus, fondamentale per l'interoperabilità richiesta dalle unità di processo di Industria 4.0. IO-Link è disponibile anche in piCOMPACT®, la serie di eiettori per vuoto compatti fiore all'occhiello dell'azienda, che sarà anche la prima offerta con la nuova funzionalità piSMART®. Tuttavia, verranno dotati di queste tecnologie anche altri prodotti basati sulla tecnologia desarà seguita anche da altre attrezzature mediante vuoto di alta qualità per confezionamento e pallettizzazione. Infine, Piab prevede di estendere l'implementazione di piSMART® anche a trasportatori e sistemi di sollevamento, elevando anch'essi a livelli senza precedenti di ottimizzazione, efficienza e facilità d'uso che caratterizzano le fabbriche Industria 4.0.

Per elevare le linee di confezionamento ai livelli di intelligenza promessi da Industria 4.0, Piab si appresta a introdurre le versioni piSMART® dei propri prodotti più avanzati basati sulla tecnologia del vuoto. Progettate per la massima produttività ed efficienza energetica, i prodotti equipaggiati di piSMART® offrono nuovi strumenti di analisi basati sul cloud.

Grazie alle funzionalità intelligenti già disponibili su alcuni prodotti, sviluppate da Piab, piSMART® offre un nuovo livello di controllo che pone le basi per l'Industria 4.0. Per il settore del confezionamento, questo significa che quantità enormi di dati, ad esempio informazioni relative alle variazioni dei livelli di vuoto, potranno essere raccolte e confrontate con i dati facilmente accessibili sul cloud, offrendo sistemi di segnalazione delle perdite estremamente intelligenti ecc. Allo stesso modo, contatori intelligenti potranno rivelare se il numero di “prelievi al minuto” diminuisce nel tempo, evidenziando eventuali problemi di prestazioni dovuti all'accumulo di sporcizia o all'intasamento dei filtri.

Queste procedure di analisi dei “big data” comprenderanno ad esempio l'ottimizzazione automatica, monitoraggio delle condizioni, manutenzione predittiva, simulazioni e regolazioni in tempo reale, basati sulle funzionalità esistenti implementate da Piab come determinazione automatica del livello (ALD), monitoraggio automatico delle condizioni (ACM), controsoffio intelligente (IBO), controllo dell'autoadesione (SAC) e risparmio energetico (ES).

Un altro elemento importante è l'adozione da parte di Piab di  IO-Link, tecnologia indipendente dal fieldbus, fondamentale per l'interoperabilità richiesta dalle unità di processo di Industria 4.0. IO-Link è disponibile anche in piCOMPACT®, la serie di eiettori per vuoto compatti fiore all'occhiello dell'azienda, che sarà anche la prima offerta con la nuova funzionalità piSMART®. Tuttavia, verranno dotati di queste tecnologie anche altri prodotti basati sulla tecnologia desarà seguita anche da altre attrezzature mediante vuoto di alta qualità per confezionamento e pallettizzazione. Infine, Piab prevede di estendere l'implementazione di piSMART® anche a trasportatori e sistemi di sollevamento, elevando anch'essi a livelli senza precedenti di ottimizzazione, efficienza e facilità d'uso che caratterizzano le fabbriche Industria 4.0.

A proposito di Piab

Piab progetta soluzioni intelligenti per il mondo dell’automazione, aiutando migliaia di utenti finali e produttori di macchine in settori quali: logistica dell'e-commerce, alimentare, farmaceutico, automobilistico e altre industrie manifatturiere, al fine di migliorare il risparmio energetico, la produttività e gli ambienti di lavoro.
Con 430 dipendenti e 1 miliardo di SEK (102 milioni di euro) di fatturato nel 2017, Piab è un'organizzazione globale con clienti in quasi 70 paesi, seguiti da una rete di filiali e distributori. Traendo vantaggio dallo sviluppo tecnologico in corso nel campo della automazione e della robotica, e puntando a segmenti di mercato e aree geografiche ad alto tasso crescita, la visione di Piab è di diventare il leader globale nelle soluzioni di presa e movimentazione.

Per maggiori informazioni

Häla El Sheemy Washbrook, Vice President Marketing and Communications Manager
Tel: +46 (0) 8 630 25 74
E-mail: hala.e.washbrook@piab.com

Piab AB © 2018 Informativa sulla privacy

Seguici

Contattaci